4 ottobre 2007

Una collezione friulana di antichi oggetti di arte rurale




Una collezione friulana di antichi oggetti di arte rurale

in asta da STADION, riva nazario sauro 6/a TRIESTE tel 040/311319



Venerdì 26 ottobre andrà all’asta una bella collezione di antichi strumenti da lavoro e oggetti di uso quotidiano, che raccontano la storia, le tradizioni e gli usi popolari della società contadina friulana dal ‘600 al secolo scorso.

La raccolta è frutto della passione di un collezionista, che per anni ha cercato con pazienza, per case, cascine e botteghe, quegli oggetti che il disuso rischiava di far scomparire. Ed ecco allora i calibri da falegname, gli attrezzi da filatura, gli antichi ciavedal, i girarrosto e i girapolenta, le grate di antiche finestre recuperate in qualche discarica, gli ingegnosi cavatappi di vecchie osterie. E ancora chiavistelli e chiavi in ferro, pestelli e battocchi, portacote, pentole e stampi in rame.

Tutto questo, e molto di più, sarà in mostra da sabato 20 ottobre con il seguente orario: 10.00/13.00 e 15.30/19.30 fino a mercoledì. Giovedì solo la mattina.

La tornata d’asta si terrà venerdì sera alle 20.30.

STADION CASA D'ASTE

riva nazario sauro 6/a TRIESTE tel 040/311319

Nessun commento: