3 novembre 2008

I DIRITTI A 360 GRADI

"Arcipelago - geografìe nell'anima" è una rassegna di eventi, giunta ormai alla sua settima edizione, che il Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli idea, promuove e realizza in collaborazione con molteplici partners.
Lo scopo del progetto, che ha una chiara impostazione multiculturale, è quello di avvicinare il pubblico a culture/mondi lontani o vicini al nostro attraverso gli autori e i libri, le testimonianze dirette e le diverse forme artistiche. Prevede inoltre una ricca sezione di appuntamenti dedicata ai bambini e docenti e studenti delle scuole medie e superiori dell'intero comprensorio territoriale del P.I.C. del Medio Friuli (convenzione che aggrega 14 comuni del Medio Friuli nata nel 1994 e con un bacino di utenza di circa 60.000 abitanti).
In occasione del 60mo anniversario della Costituzione Italiana e della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo e delle tante ricorrenze che caratterizzano e hanno caratterizzato il 2008, il tema scelto per l’edizione è quello dei DIRITTI, considerato sotto tanti punti di vista: diritto alla diversità, diritto all'informazione, diritti ambientali, diritti dei bambini, diritti delle donne, diritti del cittadino, diritto al lavoro…
Incontri e spettacoli
Venerdì 7 novembre 2008 – Castions di Strada, Sala Consiliare, ore 20.45. Donne del e nel mondo. Intervengono: Franca Filaferro, fotografa; Eleonora Baldacci, Associazione IOTUNOIVOI Donne Insieme Udine; Giuliana Gandini, Associazione Femminile Interetnica e Interculturale Cinampa Udine.
Lunedì 10 novembre 2008 – Rivignano, Osteria L’Aghesante, ore 20.45. Voglia di cambiare: diritti e rovesci a confronto. Intervengono: Salvatore Giannella, giornalista e autore del libro “Voglia di cambiare. Perché non seguiamo l'esempio di altri paesi europei?” Roberta Bruzzechesse e Maria Zanchi di Rifiuto con Affetto Venezia. Modera Gabriella Cecotti, Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli.
Giovedì 13 novembre 2008 – Varmo, Sala Consiliare, ore 20.45. Rifiutiamoci! Dal conflitto ambientale e sociale a nuove strategie e esperienze di rifiuto. Intervengono: Massimo De Marchi, Università degli Studi di Padova; Mario Gregori, Università degli Studi di Udine e Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Pace “Irene” - Università degli Studi di Udine; Renato Bernes, Consorzio A&T2000
modera Daniele Della Toffola, Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale ARPA FVG.
Domenica 16 novembre 2008, Codroipo, Teatro Comunale Benois De Cecco, ore 17.00
Mafia, legalità e globalizzazione. Intervengono: Giovanni Impastato, fratello di Peppino Impastato; Umberto Santino, Centro di Documentazione Siciliano Giuseppe Impastato Palermo. Introduce Pierluigi Di Piazza, Centro di Accoglienza “E. Balducci” Zugliano. A seguire, proiezione del film “I cento passi” di Marco Tullio Giordana (2000).
Giovedì 20 novembre 2008 – Lestizza, Auditorium Comunale, ore 20.45
Soldatini Pieni di Piombo, spettacolo teatrale di e con Manuel Buttus e Giorgio Monte, produzione Prospettiva T e Teatrino del Rifo.
Sabato 22 novembre 2008 – Mortegliano, Centro Civico di Vicolo Campo Sportivo, ore 20.45. I care: Don Lorenzo Milani e la Scuola di Barbiana. Interviene
Edoardo Martinelli, allievo della Scuola di Barbiana e coordinatore del Progetto Lorenzo.
Martedì 25 e mercoledì 26 novembre 2008 – Codroipo, Sala Monumento ai Caduti, ore 20.45, Lina, Nilde e le altre. Una ricerca sulle “Costituenti”, lettura scenica di e con Massimo Somaglino, produzione Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli

Mostre fotografiche
Da lunedì 3 a sabato 29 novembre 2008, con gli orari di apertura delle singole sedi:
Basiliano, Villa Zamparo, Uomo e natura in Iran – ma sono mille papaveri rossi...
fotografie di Mohammad Shabab Golchin.
Castions di Strada, Sala Consiliare, Donne del e nel mondo. Fotografie di Franca Filaferro.
Codroipo, Biblioteca Civica “Don Gilberto Pressacco”, La guerra com’è. Fotografie e testi di Emergency.
San Lorenzo di Sedegliano, Casa Uarnel, Malika. Fotografie di Luca Ambrosio e Luca Marigliano.

Proiezioni cinematografiche
Codroipo, Teatro Comunale Benois De Cecco, mercoledì 12 novembre 2008, ore 20.45 – Biùtiful cauntri di Esmeralda Calabria, Andrea D'Ambrosio, Peppe Ruggiero (2008).
Domenica 16 novembre 2008, ore 18.45 – I cento passi di Marco Tullio Giordana (2000).
Martedì 18 novembre 2008, ore 20.45 – Pa-ra-da di Marco Pontecorvo (2008)
Martedì 2 dicembre 2008, ore 20.45 – Workingman’s death di Michael Glawogger (2005).

Animazioni con i più piccoli
Da lunedì 17 novembre a martedì 4 dicembre 2008, nelle 14 biblioteche civiche del Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli, Ora del racconto: il diritto ad ascoltare storie, 14 animazioni, 14 racconti che parlano dei diritti dei bambini proposti da Guido Carrara, referente dei laboratori artistico-educativi-ricreativi per bambini e adolescenti che vengono realizzati nella comunità A. Ferrari (Buenos Aires – Argentina) nell’ambito Progetto Snait!

Attività per scuole e docenti del comprensorio territoriale del Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli
Mercoledì 12 novembre 2008 - Codroipo, Teatro Comunale Benois De Cecco
proiezione del film Biùtiful cauntri di Esmeralda Calabria, Andrea D'Ambrosio, Peppe Ruggiero (2008) per gli studenti delle scuole superiori.
Lunedì 17 novembre 2008 – Codroipo, ISIS J. Linussio, Mafia e legalità. Umberto Santino, Centro di Documentazione Siciliano Giuseppe Impastato, incontra gli studenti di quinta superiore.
Sabato 22 novembre 2008 - Mortegliano, Centro Civico di Vicolo Campo Sportivo
Il contenitore vuoto: la tecnica umile della scrittura collettiva alla Scuola di Barbiana. Laboratorio per insegnanti con Edoardo Martinelli, allievo della Scuola di Barbiana e coordinatore del Progetto Lorenzo.
Mercoledì 26 novembre 2008 - Codroipo, Sala Monumento ai Caduti, Lina, Nilde e le altre. Una ricerca sulle “Costituenti”, lettura scenica di e con Massimo Somaglino – replica per gli studenti delle scuole superiori.
Martedì 2 dicembre 2008 – Codroipo, Teatro Comunale Benois De Cecco, Gandhi. Il cammino della verità, spettacolo teatrale della Compagnia Viva Opera Circus – Teatro dell’Angelo (Verona) con Gianni Franceschini per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado.
Ingresso libero (tranne alle proiezioni del 18 novembre e 2 dicembre - biglietto unico €. 3,00).

Nessun commento: