7 dicembre 2009

NATALONE A TUTTO GOSPEL


L’8 dicembre, festa dell’Immacolata Concezione, il Natalone di Pordenone propone una giornata ricca di eventi, tra cui spiccano gli appuntamenti con il canto gospel. Si tratta di tre concerti in altrettante chiese cittadine.
Alle 16.30 nella chiesa di Vallenoncello si esibiscono gli Harmony Gospel Singers,
voci, suoni e spirito del gospel. Fondati nel 2003 sono un gruppo vocale che porta nelle chiese, nei teatri e nelle piazze il meglio della “black church music”. Con un repertorio davvero originale, composto da spirituals, praise songs, worship songs, gospel tradizionale e contemporaneo, gli Harmony Gospel Singers sono una formazione che pratica il gospel interattivo. La loro missione è trasformare il concerto in un'autentica festa dello spirito, cui partecipano tutti i presenti abolendo ogni barriera tra artisti e pubblico.

Alle 20.30 la Chiesa delle Grazie ospita lo Young Gospel Voices, coro nato nel 1999 a seguito del laboratorio di sperimentazione vocale ‘Let's Know Gospel’ organizzato dal coro polifonico lirico della Associazione Musicale "Schola Cantorum Santa Bona" di Treviso. Il gruppo, sotto la guida del maestro Gianluca Saler, organista e direttore di impostazione classica, ha intrapreso un percorso di conoscenza della cultura musicale afro americana. Sotto la direzione della professoressa Koo Heonjeong, soprano lirico di prestigio, il coro ha quindi intrapreso un percorso di affinamento vocale, intensificando nel contempo la propria attività concertistica. Gli Young Gospel Voices hanno anche all’attivo una collaborazione con il jazzista e compositore Armando Battiston, con cui hanno approfondito tecniche vocali ritmiche e interpretative, partecipando anche alla prestigiosa rassegna udinese del "Jazz Esponenziale". Attualmente il gruppo sta percorrendo un approfondimento tecnico e vocale sotto la guida di Gianluca Viola.

Ultimo concerto in programma è quello alle 20.30 nella Chiesa Don Bosco, dove ritroveremo il Friuli Venezia Giulia Gospel Choir per un concerto voci e piano. Questo coro, fondato da Alessandro Pozzetto e il pianista-arrangiatore Rudy Fantin è un ensemble con lunga esperienza, benché l'età dei cantanti sia molto bassa. I coristi del FVG Gospel Choir sono selezionati tramite audizione, e alcuni di essi cantano per professione: ne consegue che le preparazioni, strumentale e stilistica, siano di alto livello. Musicisti e tecnici audio sono professionisti del settore. La corale è composta da circa 15 cantanti ed è accompagnata per questo concerto solo dal piano, suonato dal maestro Rudy Fantin. La direzione e presentazione dell'ensemble, spetta ad Alessandro Pozzetto.

Nessun commento: