27 dicembre 2009

POLIFONIA NATALIZIA A PORDENONE


Martedì 29 dicembre alle 20.30 il duomo concattedrale di San Marco di Pordenone ospiterà, nell’ambito del Natalone, il concerto “O magnum mysterium” del Coro polifonico Sant’Antonio diretto da Monica Malachin.
Il programma è interamente dedicato al rinascimento spagnolo e prevede l’esecuzione di mottetti sacri del periodo natalizio, tra cui il celebre “O magnum Mysterium” di Tomas Luis de Victoria, del quale saranno presentate anche alcune parti dell’omonima messa. Oltre a de Victoria, saranno eseguiti mottetti di musicisti che hanno reso grande la polifonia spagnola del ‘500, tra i quali Cristobal de Morales e Francisco Guerrero. Completano il concerto una serie di brani strumentali suonati dall’Ensemble “La Pifaresca”, che riunisce un gruppo di musicisti italiani di grandissima esperienza, tutti attivi da molto tempo nel campo della musica antica, composto da Josué Melendez (cornetto), Mauro Morini (trombone tenore), Ermes Giussani (trombone tenore), David Jacus (trombone basso), Marco Ghirotti (organo). La direzione del progetto è affidata al musicista spilimberghese Davide De Lucia, esperto conoscitore e apprezzato interprete della musica rinascimentale e barocca.
L’ingresso è libero

Nessun commento: