20 gennaio 2010

“Rovigo: crocevia dell’Autostrada Mare Adriatico - Cremona”

Convegno Internazionale “Rovigo: crocevia dell’Autostrada Mare Adriatico - Cremona” - 12 febbraio 2010, Rovigo fiere – sala rigolin, in Viale Porta Adige 45 a Rovigo.
CONSVIPO – insieme a Regione Veneto e Unione di Navigazione Interna Italiana – presentano il progetto per la realizzazione di un terminal merci al largo della costa di Porto Levante.

Una importante iniziativa promossa dal Consorzio per lo Sviluppo del Polesine, dalla Regione Veneto e dall’UNII – Unione Navigazione Interna Italiana. Un Convegno che - attraverso autorevoli e qualificati interventi – intende offrire ad amministratori, tecnici, rappresentanti istituzionali, imprese, l’opportunità di un confronto a più livelli su una tematica oggi fondamentale nell’ambito delle politiche di sviluppo a livello locale, nazionale ed europeo: la necessità di rafforzare il sistema di trasporto idroviario e di ottimizzare l’utilizzo delle vie d’acqua come strade naturali di traffici.

L’idea nasce dalla programmazione Europea dell’Autostrada del Mare che pone l’Adriatico al centro del trasporto marittimo dell’Est del mondo e rappresenta una soluzione alternativa e complementare al trasporto merci stradale e ferroviario, capace di garantire effetti positivi sul traffico, sulla qualità ambientale e sulla competitività del prodotto industriale e del territorio.
In questo contesto è stato studiato un progetto, su un’idea originaria dell’Interporto di Rovigo, alla quale ha aderito il Porto di Venezia in collaborazione con soggetti privati, per la realizzazione di un terminal merci relativo allo scarico di navi da 10.000 teu ad elevato pescaggio, al largo della costa di Porto Levante.
Il Terminal off shore intende proporsi come luogo di sbarco ed imbarco verso le grandi rotte di tutto il sistema intermodale, oltre a servire le Regioni del nord Italia e le Regioni dell’Euroregione adriatica; in particolare, considerata la prossimità geografica, il sistema della banchina a mare coinvolgerà direttamente anche i porti di Slovenia, Croazia, Montenegro e Albania.

Considerato il grande potenziale di sviluppo che la banchina a mare può avere, non solo per il Polesine, ma per il nord Italia, l’Adriatico e l’Europa centrale, si organizza un convegno internazionale per le Istituzioni, gli Esperti e gli Operatori del settore, per far conoscere l’importanza e la sostenibilità di un’infrastruttura che si presenta come un contributo determinante per l’economia, non solo della Provincia di Rovigo, ma per quelle di tutte le aree coinvolte ed un apporto estremamente rilevante al miglioramento della qualità dell’ambiente.


L’evento “Rovigo: crocevia dell’Autostrada Mare Adriatico - Cremona” si svolgerà venerdì 12 febbraio 2010, ore 09.00, presso Rovigo Fiere – Sala Rigolin, in Viale Porta Adige 45 a Rovigo.

Per informazioni e iscrizioni:

Segreteria Organizzativa
Indalo Comunicazione
Dott.ssa Stefania Pellegrini
Tel. 051.273062 – Fax 051.6569327
Stefania.pellegrini@indalo.it

Nessun commento: