18 febbraio 2010

LA FIAT 500 NEL NORD-EST

Sabato 20 febbraio alle 9,30 è convocata la riunione dei fiduciari del Nord Est Italia, che rappresentano il Fiat 500 Club Italia in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige.
L'incontro si terrà al Novotel Venezia Mestre Castellana e permetterà ai fiduciari di condividere le proprie esperienze e discutere le linee guida per operare in modo coordinato a favore della diffusione della comune passione per la mitica Fiat 500. Tra gli argomenti all'ordine del giorno, l'andamento del tesseramento nel Triveneto, la composizione del calendario eventi per il 2010 e la promozione del sodalizio presso quei cinquecentisti che ancora non conoscono il Club e ignorano i vantaggi derivanti dall'iscrizione.
L’entusiasmo dei fiduciari è vitale per il successo del Club: è grazie al loro impegno, alla cura del rapporto con i soci e allo stretto legame con il territorio (Enti Locali, Pro loco, Associazioni varie) che vengono continuamente organizzati raduni e che l'associazione è regolarmente presente alle varie fiere e mostre scambio del settore del motorismo storico.
Ricordiamo che il Fiat 500 Club Italia è stato fondato nel 1984, è federato ASI e conta quasi 21.000 iscritti in Italia e all'estero. Dal 2004 ha istituito il Registro Storico di Modello e dal 2007 è attivo – sempre a Garlenda – il Museo Multimediale della 500 “Dante Giacosa”. Tutti i soci ricevono ogni due mesi la rivista “4piccoleruote” (68 pagine a colori) e possono essere sempre aggiornati sulle ultime novità grazie al sito internet www.500clubitalia.it, con forum, photogallery e presto anche l'e-commerce. A disposizione dei soci è attiva dal lunedì al sabato una Segreteria con una decina di dipendenti, collaboratori e professionisti.
Per ulteriori informazioni potere contattare: Domenico Romano, presidente fondatore (334.1593102)
Stelio Yannoulis, presidente (331.6263870)

Nessun commento: