6 dicembre 2010

A RIZZOLO OMAGGIO A BERNSTEIN

Sarà la chiesa di Rizzolo, martedì 7 dicembre alle ore 20.45, a ospitare la prima di Quella piccola fiamma blu, l’omaggio al musicista e compositore statunitense Leonard Bernstein ideato e messo a punto, nel ventennale della scomparsa dell’artista, dal maestro Paolo Paroni, insieme al “ Coro Panarie” di Artegna e al “Coro del Rojale” di Reana, e dal regista-attore Andrea Collavino.

Non solo un semplice evento commemorativo, ma un percorso artistico a 360 gradi che, attraverso musica, immagini e parole, accompagna e coinvolge il pubblico avvicinandolo alla figura di un artista e un uomo che ha segnato profondamente la storia musicale e sociale del Novecento.

«Si tratta di una vera e propria esperienza multimediale – spiega Paolo Paroni, direttore d’orchestra e compositore di rilievo internazionale – che ha l’obiettivo di focalizzare l’attenzione dello spettatore sulla grande opera di composizione, direzione e divulgazione della musica che Bernstein realizzò durante la sua poliedrica e impegnata esistenza: non a caso, la “spina dorsale” dello spettacolo sarà l’esecuzione dei Chichester Psalms, una delle sue opere più rappresentative».

Il canto dei due cori, formazioni di spicco nel panorama regionale, e l’accompagnamento musicale di un affiatato gruppo di professionisti (Cristiano Dell’Oste all’organo, Emanuela Battigelli all’arpa, Luigi Vitale alle percussioni ), insieme al delicato e suggestivo intervento di Alessandro De Luca (voce bianca del Piccolo Coro Artemìa di Torviscosa), s’intersecherà con la proiezione di filmati e immagini (sotto la guida del regista Collavino) relativi al messaggio di pace e cultura che il maestro americano ha consegnato ai posteri e, infine, con la lettura e la recitazione di testi affidata all’attore Samuele Cattarossi.

Dopo la serata inaugurale, lo spettacolo sarà riproposto giovedì 9 dicembre (sempre alle 20.45) nel Duomo di Udine. Appuntamento finale nella chiesa parrocchiale di Artegna, venerdì 10 dicembre, alla stessa ora.

Nessun commento: