26 gennaio 2011

ALADURA: SI RIPARTE CON LA NUOVA STAGIONE

Dopo il successo degli incontri realizzati da settembre a dicembre (che hanno registrato 1700 presenze tra pubblico serale e studenti) Aladura riprende le fila di un programma di incontri apprezzato per la qualità dei relatori e la capacità di trattare argomenti molto sentiti e profondi come la spiritualità e il dialogo interculturale e interreligioso. Il primo appuntamento per il 2011, giovedì 27 gennaio alle 20.30 al Teatro Don Bosco di Pordenone (con replica per le scuole venerdì mattina), condotto dalla giornalista Paola Dalle Molle dal titolo “Mondi religiosi in movimento. Nuove forme di spiritualità nella nostra epoca”, vedrà come protagonista, lo scrittore, giornalista e saggista Giampiero Comolli, di fede protestante, impegnato in una ricerca sui mutamenti spirituali e religiosi nella società contemporanea.
Attraverso un itinerario tra cristianesimo, tradizioni orientali e nuove forme di spiritualità Comolli racconterà cosa si impara quando ci si confronta con vie di fede lontane dalle proprie in riferimento al suo ultimo lavoro “Pregare, viaggiare, meditare. Percorsi interreligiosi tra cristianesimo, buddhismo e nuove forme di spiritualità” che ha riscosso grande interesse.
A metà tra il saggio, il racconto e il reportage di viaggio – tra comunità ortodosse, ebraiche, valdesi –, il libro attraversa il mondo religioso contemporaneo alla ricerca di somiglianze e differenze e soprattutto di un atteggiamento in grado di favorire il reciproco ascolto, il dialogo e la convivenza. L'ingresso è libero. Per informazioni e prenotazioni scuole, si può chiamare il numero 0434 383474, da lunedì a giovedì, dalle 8 alle 16 o scrivere ad aladurapn@libero.it

Nessun commento: