19 gennaio 2011

NAVIGATORI SI DIVENTA. A PAGNACCO

Tra Febbraio e Marzo, come di consueto negli ultimi vent’anni, si
terrà il corso per navigatori organizzato dalla Scuderia Sport & Joy
di Pagnacco, alle porte di Udine.
Il fondatore di questa iniziativa è stato Antonio Zanini, all’epoca a
capo della scuderia Martignacco Corse, dalla quale è successivamente
nata la scuderia Sport & Joy, che ha raccolto l’eredità e portato
avanti questa iniziativa ogni anno.

Il primo istruttore è stato Flavio Candoni, si sono poi susseguiti:
Giorgio Sincerotto, Dario Andrian, Sonia Borghese, Raffaele Gallorini
e Luciano Sapienza.
Quest’anno il corso sarà tenuto da Paolo Michelutti e Alan Del Frari.
Gli iscritti al corso sono circa una ventina ogni anno e sono stati
molti gli allievi che si sono poi distinti sulle prove speciali di
tutta Italia, tra questi Erica Furlan, che lo scorso anno ha
accompagnato Elwis Chentre alla vittoria del Trofeo Rally Asfalto e
Alessandro Armelao, che per qualche tempo ha dettato le note a Claudio
De Cecco. Un’edizione è stata vinta dall’attuale Delegato CSAI per la
provincia di Udine, Tiziano Tonial.

Quest’anno la serata di apertura, Lunedì 21 Febbraio, verrà dedicata a
celebrare i 20 anni del corso, con la proiezione di filmati e foto
delle passate edizioni e con la partecipazione dei fondatori
dell’iniziativa, di alcuni dei vincitori, personaggi di spicco
dell’automobilismo Regionale e Provinciale e autorità del settore
automobilistico sportivo.
Poi si passerà alle lezioni di teoria, che si terranno presso la sede
della Sport&Joy, mentre le ultime due giornate (13 e 14 Marzo) saranno
dedicate ad una prova pratica con vettura in assetto da gara e alla
conclusiva prova di teoria.

Il primo classificato disputerà una gara al fianco di uno dei piloti
della scuderia Sport&Joy e tutti e tre i primi classificati vinceranno
un Corso di Guida Sicura sempre organizzato da Sport&Joy.

Il programma del corso, con date ed orari, e la scheda iscrizione,
possono essere scaricati dal sito della Scuderia: www.sportandjoy.it

Nessun commento: