2 marzo 2011

I TRENT'ANNI CHE SCONVOLSERO IL MONDO

Protagonista del secondo appuntamento di ETICA- mente anteprima a cura della Pro Loco Tegliese, dopo Gianni Mura, sarà venerdì 4 marzo alle 20.45 nella Sala Consiliare di Concordia Sagittaria Maurizio Pallante. Fondatore e coordinatore del Movimento per la Decrescita Felice, presenterà il suo nuovo libro “I trent’anni che sconvolsero il mondo”, un romanzo che, prendendo spunto dalle vicende di una famiglia meridionale sbarcata a Torino a metà degli anni '50 con il suo carico di speranze, racconta contraddizioni e mutamenti che lo sviluppo sociale e l'esplosione dei consumi hanno portato con sé. Un punto di vista che ribalta la valutazione positiva degli economisti sulle trasformazioni avvenute tra gli anni ’50 e gli anni ’80. Attraverso il linguaggio scorrevole della narrazione Pallante propone un’analisi attenta della società moderna contrapponendo le leggi delle mode, dell’effimero, della mentalità secondo la quale tutto ciò che è nuovo sarà migliore di quello vecchio ai principi che ruotano attorno alla Decrescita Felice: elogio dell’ozio, della lentezza e della durata, della consapevolezza che non c’è progresso senza conservazione. L’evento, realizzato in collaborazione del Comune di Concordia Sagittaria è ad ingresso libero.

Nessun commento: