16 aprile 2011

TILIMENT BIKE AL VIA

E’ pronta al via domenica mattina con partenza da piazza Garibaldi a Spilimbergo la terza edizione della Tiliment Maratahon Bike, organizzata dalla Polisportiva Trivium. In questi giorni sono fioccate le iscrizioni ai tre circuiti agonistici (102 km, 51 km e tracciato paralimpico) superando quota 600 iscritti e numerosi sono anche gli atleti e le squadre di livello pronte a sfidarsi sulle colline spilimberghesi e le golene del Tagliamento. Ai nastri di partenza si sono presentati Mike Felderer, Ramon Bianchi, Johnny Cattaneo, Paolo Mencacci e Daniele Braidot per la Full Dinamix; Johann Pallhuber e Walter Costa per la Silmax Cannondale, Alessandro Fontana, Rafael Visinelli e Luca Braidot del Gruppo sportivo Forestale; Thomas Paccagnella e Fabio Capuzzo della ADV Team Corratec. Le altre squadre professionistiche presenti sono Olimpia, Focus e Sintesi Corse.
Tra le donne si segnalano Samira Todone, campionessa italiana maraton e Paola Maniago, campionessa italiana di cross country.
Si ritroveranno dunque faccia a faccia i due campioni delle passate edizioni Mike Felderer e Walter Costa e non mancheranno sicuramente emozioni e colpi di scena. Al primo campionato italiano assoluto mtb che si corre sulla 25 km partecipa la squadra nazionale al completo, Michele Pittacolo campione del mondo paralimpico in testa, per una trentina di partecipanti. Lungo il percorso che attraversa diversi comuni (Castelnovo del Friuli, Cavasso Nuovo, Clauzetto, Meduno, Pinzano, Sequals, Travesio e Vito d’Asio) non mancano punti privilegiati di osservazione che permetteranno al pubblico di godere da vicino della gara e da non perdere sarà il colpo d’occhio sui bikers che, in prossimità dell’arrivo attraverseranno il cortile di Palazzo di Sopra, dopo aver percorso le rive.
Ieri sono stati 151 i ragazzi provenienti da Italia, Austria, Slovenia e Repubblica Ceca che hanno partecipato alla Junior Bike alla Favorita.
La Tiliment è valida per i circuiti “Alpen International Mtb tour”, “Alpe-Adria Cup”, “Italian MTB Awards”, “Friuli Mountain Bike Challenge” e “Friul Bike”.

Nessun commento: