20 giugno 2011

NUOVE PATENTI PER LE DUE RUOTE

Anche se può sembrare un appuntamento lontano, gennaio 2013, l'entrata in vigore delle regole europee anche per le licenze di guida non va sottovalutata, anche perché qualcosa sta gia cambiando (vedi il caso dei ciclomotori). Per sapere cosa cambia, in particolare per le moto, è sufficiente procurarsi l'ultimo numero (luglio) di Dueruote, il mensile dell'Editoriale Domus, su cui l'argomento viene trattato ampiamente, con particolare riferimento alla "rivoluzione delle categorie". Vale a dire Am, A1, A2 e A, rispettivamente riferite a ciclomotori e minicar, moto 125, neopatentati e senza limiti.
Sullo stesso numero numerose le prove, in particolare quelle comparative e i primi test delle novita, come si può notare dalla copertina che pubblichiamo.

Nessun commento: