4 luglio 2011

A TU PER TU CON CAPITAN MORDENTE

La IX edizione della Basketball Summer League tenutasi al Pala Chiarbola di Trieste sotto l’attenta regia del Gruppo Piubello, ha visto il suo atto finale tra le compagini Eidomed Verde ed Eidomed Bianca, che hanno ribadito il potere degli atleti della ex Jugoslavia come emerso fin dalle prime battute della tre giorni triestina.
La squadra costruita da Vergot in divisa bianca, ha avuto la meglio sui verdi di Teoman Alibegovic dopo una gara in cui si sono alternate azioni di ottima tecnica a quelle di buona spettacolarità. Malgrado il risultato finale 74 a 70, che l’ha visto soccombere con la sua squadra, il giocatore Jan Mocnik è stato insignito del titolo di MVP dell’evento, nel ricordo del compianto Matteo Molent, che vinse tale trofeo nel 2008. Miglior realizzatore con 62 punti è stato Ante Dzugum, della compagine bianca. La BSL precedentemente aveva visto gli azzurri di Dalmasson e Ciani sconfiggere i rossi di Martelossi e Wlliam nella finale terzo quarto posto.
La programmazione degli eventi Piubello prevede già lunedì un’altra iniziativa a Udine ove alle 18,30 nella Sala consiliare della Provincia si terrà la sesta edizione dell’originale Incontro con il Personaggio che vedrà ospite Marco Mordente, capitano della nazionale italiana di basket.

Nessun commento: