6 agosto 2011

FAVOLE DI DUE CULTURE

Al centro dello spettacolo “Favole Gemelle”, presentato dall’Arlecchino Errante per l’Estate in Città sabato 6 agosto alle 17 nel Parco Pia Baschiera Tallon (via Damiani,Pordenone)), c’è un originale intreccio da due favole, una africana e l’altra friulana, “Un modo – secondo il regista Ferruccio Merisi - per rinforzare soluzioni e valori, sogni e speranze, saggezze e azzardi, dando alla maschera di Pulcinella lo stregone-burattino del buon senso e della simpatia, il compito di trarne la morale finale.” Il tema comune delle due favole, scelte da Assetou Billa Nonkane e Dino Tomé, è il rapporto con la magia e il soprannaturale. Il lavoro sulle due culture, quella friulana e quella africana, è stato fatto con precisione e rispetto, sia a livello vocale che al livello del movimento e dell’espressione fisica, presentando le due culture per quello che sono: profondamente diverse e lontane, ma vissute da uomini che possono avere bisogni ed esigenze simili. Interprete è Lucia Zaghet, che proprio con questo spettacolo raggiunge la sua maturità di attrice, a suo agio nella difficile sfida di coniugare i movimenti del corpo e quelli della voce secondo i diversi modelli di comportamento richiamati dalle favole in questione. Ne risulta uno spettacolo chiaro e insieme misterioso e affascinante, rivolto a tutte le età e a tutte le culture. Ingresso libero

Nessun commento: