13 agosto 2011

LA FERRARI 458 ANCHE SPIDER

Ferrari ha in programma una serie di importanti interventi sulla propria gamma per aggiornarla e renderla ancora più competitiva nei mercati mondiali. Già dal prossimo Salone dell’Auto di
Francoforte (15-25 settembre) verrà svelata la nuova 458 Spider, che andrà a sostituire la 430 Spider. Rispetto a quest’ultimo modello - si legge in un dettagliato report sui programmi Ferrari realizzato da Automotive News - la 458 Spider utilizzerà un tetto rigido (hard top) con movimento a scomparsa, in luogo dell’attuale capote in tela. Le vendite di questo modello inizieranno in settembre in Europa.
Nel 2013 la gamma delle 458 verrà arricchita con la versione ultra sportiva Scuderia che presumibilmente sarà caratterizzata da un corpo vettura alleggerito, da un abitacolo rivisto in chiave racing e da un motore potenziato rispetto alla 458 Italia. Per il 2013 è previsto un intervento di aggiornamento della California, mentre non è ancora confermato l’arrivo entro il 2012 del modello che succederà alla iconica 599 GTB Fiorano. Nel 2012, afferma Automotive News, arriverà anche una nuova Ferrari in edizione limitata, per raccogliere lo scettro della Enzo lanciata nel 2002 (399 unità prodotte) che a sua volta aveva sostituito la F50 del 1995 (349 unità prodotte). Questa nuova super-berlinetta sarà interamente costruita in fibre di carbonio e dotata di un nuovo V12 aspirato, che prefigurerà alcune delle tecnologie che la Casa di Maranello adotterà su tutta la produzione entro la fine del decennio per ridurre ulteriormente i consumi di carburante.

Nessun commento: